Magia e tradizione a Sauris

Due piccoli fiocchi di neve portati dal vento da molto lontano, eran stanchi, gelati e perfino un poco affamati. 
Vagate, vagate, in cerca di un nido su cui riposare. 
Chiesero a una stella “la strada per Sauris è quella?” “seguite la via, rincorrendo la scia, il profumo di miele e di dolci,balocchi e risate, ovunque voi siate, ascoltate. 
I suoni, le voci ed il riso, posatevi su qualche bel viso,magari sul volto di qualche bambino che gioca felice a quel mercatino rispose cortese.
E’ il posto giusto sul quale cadere pensò il fiocco nel suo volteggiare.
Si portò accanto ad un legno: “sai tu dirmi quel che sogno? Di un posto felice ho bisogno, un luogo su cui posare la prima neve di questo Natale”.
Rispose arcigno quel legno, in procinto d’esser lavorato, e per questo piuttosto corrucciato: “chiedi al prosciutto, lui ha risposte per tutto”.
E questi, assai galante, dopo avergliene dato un assaggio, lo mandò dal formaggio, che gliene fece omaggio per rifocillarlo dal viaggio.
“Di questo passo saremo tondi e satolli, lascia che controlli: c’è grappa c’è vino per chi non è bambino, e maglie, sculture ed ogni tipo d’avventure; la birra, invece, profuma come la mirra”.
E’ saggio, amico mio, se fai come dico io. Cadiamo sulle ciglia di una bella famiglia o sul nasino di qualche bambino; vedendoci felici dal cielo altri piccoli fiocchi di gelo ci seguiranno, affluiranno e troveranno che non c’è casa migliore di questa, per fare festa.
È il posto ideale per questo Natale. (tratto dal volantino informativo Natale a Sauris)
Percorrendo la strada tortuosa che risale la valle del Lumiei, nella piccola regione della Carnia, arriviamo al borgo di Sauris. Questo autentico e delizioso borgo montano a 1400 metri d’altezza, conserva ancora intatta l’atmosfera di un tempo. 
Avevamo sentito nominare Sauris, per il suo prosciutto, un’eccellenza gastronomica e per il carnevale, ma cercando quà e la un mercatino di Natale tipico mi sono imbattuta nella descrizione di quello di Sauris, e’ stato quindi il destino che ci ha portati in questi luoghi. 
Sauris, che secondo me è uno dei paesi  più suggestivi del Friuli, durante questo periodo dell’anno con l’atmosfera delle feste, gli addobbi natalizi negli antichi stavoli in legno e pietra, gli artigianali presepi allestiti sulla legna da ardere all’esterno delle case, diventa ancor più magico e fiabesco.
Abbiamo trovato persone genuine e cordiali che ci hanno fatto sentire come tra amici, abbiamo dormito in un fienile incantevole (ve ne parlerò nel prossimo post), ed abbiamo finalmente assaggiato il prosciutto e la birra di Sauris, che scorpacciata!

Il mercatino di Natale di Sauris è un mercatino dall’atmosfera particolare perchè, fatto di cose semplici e genuine  create con l’utilizzo del legno, della paglia, del ferro battuto, della lana e del feltro, le bancarelle sono disposte tra antichi stavoli e vecchie abitazioni, si passeggia tra i vicoli del borgo e mentre si beve un bicchiere di vin brulè si fanno acquisti per un regalo sicuramente unico.

Per i bambini c’è Babbo Natale che distribuisce caramelle e la carrozza con i cavalli per fare un giro intorno al paese.



Natale a Sauris:
Se amate la tranquillità e siete alla ricerca di un borgo autentico dove sono ancora vive le tradizioni, un posto dove sentirsi abitanti e non turisti, dove il turismo di massa non è ancora approdato, dove potrete passeggiare tra le bancarelle di un mercatino natalizio realmente “artigianale”,  allora vi consiglio di organizzare una vacanza o un week end a Sauris , non rimarrete delusi.

8-10-11 dicembre 2011 nelle vie e nelle piazzette di Sauris di Sopra

Come arrivare: 
Sauris si trova in Carnia, Friuli Venezia Giulia, a circa 87 Km da Udine e 35 Km da Tolmezzo . dall’uscita autostradale A23 Udine-Tarvisio si raggiunge il paese di sauris proseguendo sulla SS52, direzione Tolmezzo e poi direz. Ampezzo.
Acquisti: 
il prosciutto IGP di Sauris direttamente allo spaccio del prosciuttificio Wolf a sauris di sotto o vecchio Sauris.
Formaggi di Malga e birra artigianale integrale. 
A Sauris di sotto Tessitura artigianale
‘s louch ,oggetti per l’arredamento completamente realizzati e decorati a mano con l’utilizzo di materiali semplici e naturali. www.slouch.it
Dove dormire:
Garnì Plueme Sauris di sotto
Tel. 0433.866374

eventi a Sauris:
Carnevale saurano, febbraio/marzo
Festa delle malghe, giugno/settembre
Festa del prosciutto ,luglio
Festa del formaggio salato e di malga ,agosto

mercatino di Natale ,dicembre

Potrebbero interessarti: