POMARIA 2010, festa del raccolto delle mele

Nel mese di ottobre le tranquille Val di Non e di Sole sono in pieno fermento per la raccolta del loro frutto più importante, la mela. Il frutto simbolo di queste dolci valli, invitante ed irresistibile, protagonista di tante fiabe e di tante ricette, quì nella Val di Non e Val di Sole è addirittura protagonista di una strada a lei dedicata.

Anche noi quest’anno ci siamo lasciati incantare all’ idea di trascorrere in sua compagnia un intero fine settimana, divertendoci in mille differenti modi.

Mele, mele ed ancora mele, ma quante mele ci sono in Val di Non? Già lungo l’autostrada cominciamo a vedere i primi alberi carichi di mele, ed anche ai margini della strada in salita che porta al bellissimo centro di Casez, dove, come ogni anno si è tenuta la festa della mela e del raccolto, ci sono solo meleti.

Arriviamo a Casez di prima mattina e fortunatamente riusciamo a parcheggiare nel parcheggio dei magazzini, il parcheggio è vicinissimo al borgo dove si svolge la festa.
C’erano davvero tante cose da fare, era allestita una mostra pomologica di frutti antichi,dai nomi davvero strani….


i mercatini di prodotti tipici , antichi mestieri dove i bambini si sono divertiti ad osservare ma anche a provare…..


si poteva imparare a cucinare lo strudel, partecipare a diversi laboratori, giocare come si faceva una volta con i giochi in legno, fare visita agli animali della fattoria, abbiamo provato un po di tutto, ma la cosa in cui ci siamo divertiti di più è stata raccogliere le mele direttamente dagli alberi. Prima bisognava prenotarsi al punto info, dopo aver pagato ci hanno detto di raggiungere il meleto e di prendere una cassetta di legno dove riporre le mele raccolte, circa 15 kg ogni cassa.


Da quel momento è cominciato il divertimento, all’inizio i bimbi , e anche noi genitori, abbiamo staccato diligentemente le mele dagli alberelli e le abbiamo dolcemente riposte nelle casse, sotto l’occhio vigile del personale dell’organizzazione, ma poi abbiamo cominciato ad avere un po di acquolina in bocca e le abbiamo assaggiate….erano davvero buonissime.

E’ stata davvero una bellissima esperienza,molto spassosa ed istruttiva, inoltre sarà sicuramente casuale, ma da quel fine settimana Sofia mangia le mele raccolte, ogni giorno, mentre prima non ne voleva sapere.

Informazioni utili:
POMARIA edizione 2014 sarà 11 e 12 Ottobre
Link
Libri da leggere ai bambini :

L’albero di mele

Altri eventi per bambini in val di Non:

ADOTTA UN MELO

IDEA WEEKEND : La Val di Non è una meta ideale per tutta la famiglia e oltre alla bellissima Festa della Mela, potete visitare il lago di Tovel, il Canyon Rio Sass, il Giardino della Rosa ,il parco Naturale Adamello-Brenta …..

ultimo aggiornamento settembre 2014

Potrebbero interessarti: