I venerdì del libro, un libro per non dimenticare

Avrei voluto parlare di questo libro nei giorni che precedevano il 27 gennaio, per ricordare, per capire, perchè non accadano più simili brutture, per contribuire anche se pur in minima parte, all’ultimo desiderio di un uomo condannato a morte o, come si definisce lui “colui che sta sull’orlo della tomba, quello sono io .”
Ma riuscivo a leggere poche pagine per poi scoppiare a piangere…….che cose orribili, spaventose, non è possibile capire, spiegare, dare una ragione a quello che è accaduto nei campi di sterminio,dobbiamo solo sperare che non accadano più.
Il Sonderkommando, la squadra speciale di detenuti ebrei obbligati a lavorare nelle camere a gas e nei crematori di Auschwitz-Birkenau. Tra il 1945 e il 1980, dei manoscritti o rotoli di cinque membri del Sonderkommando furono ritrovati, sotterrati a Birkenau, il maggior numero appartengono a Salmen Gradowski,deportato ad Auschwitz l’8 Dicembre del 1942,con una parte della sua famiglia e probabilmente ucciso il 7 ottobre 1944 nel crematorio IV.
“Caro lettore, troverai in queste righe il racconto delle sofferenze e dei tormenti che noi, le più infelici creature di questa terra,abbiamo subito al tempo della nostra “vita” in questo inferno in terra, che si chiama Auschwitz-Birkenau. Immagino che quando tu leggerai queste righe, il mondo già saprà di questo luogo, e tuttavia nessuno potrà immaginare la realtà di ciò che quì è avvenuto.”
“Desidero farti sapere che tutto quello che hai udito, e che io stesso ho scritto, è non soltanto la verità, ma una minima parte di ciò che quì è accaduto.”
“….E’ probabile che queste righe, che ho scritto, resteranno l’unica testimonianza della mia vita passata. Eppure sarei felice, se i miei scritti finissero nelle tue mani, cittadino libero del mondo. Forse si accenderà in te la scintilla che è dentro di me, e sarai in grado di esaudire almeno una parte dei nostri desideri, potrai vendicarci,vendicarci!”…..
Sonderkommando Diario da un crematorio di Auschwitz, 1944 Salmen Gradowski Tascabili Marsilio http://www.marsilioeditori.it/
Leggi anche i precedenti Venerdì del libro
Gli altri Venerdì del libro:
Mammasorriso
Homemademamma
Stefania
Mammamogliedonna
iaia in cucina….
Supermamma
Mammadifretta

Potrebbero interessarti: