I venerdì del libro

Se non fosse perchè questa settimana partecipo all’ iniziativa di homemademamma, avrei dato a questo post sicuramente il titolo “sul mio comodino”.

Infatti sul mio comodino (ho fatto ordine prima di scattare), c’è anche un cestino dove all’interno tengo svariati libri, ogni sera a seconda dell’umore ne scelgo uno. Spesso mi accade di leggere lo stesso libro per intere settimane, ma a volte leggo alcune pagine di un libro, poi la sera dopo ho voglia di leggerne un’altro……

Si lo so…la cosa è strana, ma pensandoci faccio così anche con gli abiti, non preparo mai la sera prima quello che dovrò mettermi la mattina seguente, perchè non so che umore avrò e cosa mi ispirerà indossare!

Recentemente ho acquistato due nuovi libri, il primo l’ho trovato a Reggio Children dal titolo I LINGUAGGI DEL CIBO, edizioni Reggio Children. L’esperienza e i progetti dentro e intorno alle cucine dei nidi e delle materne di Reggio Emilia in un libro, corredato da foto e ricettario….

“Scambiare idee, generare progetti, dar vita a collaborazioni è qualche cosa che spesso nasce attorno ad un tavolo apparecchiato e a momenti di convivialità, dove la qualità della conversazione si pone in modo più caldo ed epatico.

A Reggio Emilia la scelta di avere e mantenere le cucine all’interno di un nido e Scuola dell’infanzia comunale, ha da sempre un forte significato insieme pedagogico e culturale. Sono un luogo di ascolto delle famiglie e delle loro abitudini. “

“Ma le cucine sono anche laboratori aperti e ospitali capaci di accogliere i progetti speciali dei bambini e degli adulti, i momenti di festa e gli spaesamenti di un pranzo in giardino. Laboratori dove il cibo è nutrimento del corpo ma anche della mente, degli occhi, del naso e delle emozioni.”

“…….I nostri servizi rivolti alla prima infanzia hanno una grande responsabilità nel costruire assieme alle famiglie e alla comunità le abitudini alimentari dei bambini.”

“…..La cura per gli assaggi, per la buona e bella composizione del piatto, per l’estetica dell’apparecchiatura, la piacevolezza di poter condividere il pranzo con gli amici, la possibilità di poter conoscere la cucina come laboratorio polisensoriale sono strategie importanti………”

Il secondo libro invece è FACCIAMO LA PAPPA di Francesca Valla, edizioni Mondadori.

La tata Francesca del programma televisivo SOS Tata, ha scritto questo libro ricco di esempi pratici ricette, giochi , suggerimenti ed osservazioni sui comportamenti da adottare per vivere senza stress ed in armonia il momento dei pasti.

Buon fine settimana di lettura a tutte!

Leggi anche i passati Venerdì del libro

Potrebbero interessarti: