RIME PER LE MANI, un libro per viaggiare con i bambini


Vi parlo sempre di tanti possibili viaggi con i bambini, mete alternative, divertenti, lontane, vicine; ma non ho ancora parlato di come affrontiamo noi i viaggi con la nostra bimba di quasi tre anni.
Affrontare un viaggio e soprattutto intrattenere un bambino piccolo, durante uno spostamento corto o lungo che sia, non è sempre cosa facile, ma certamente non è impossibile.
Anche noi,  abituati a viaggiare in due, all’inizio ci siamo trovati un pò spiazzati e dopo aver cercato qualche libro sull’argomento, letto qualche sito specializzato abbiamo anche capito una cosa fondamentale: non si nasce “imparati”come dice qualcuno,e soprattutto si impara “strada facendo”.
Non ci sono nemmeno giochi che possano andare bene per tutti i bambini; vi faccio un’esempio: proporre un gioco ” musicale” ad un bambino a cui non piace particolarmente la musica non servirà sicuramente a farlo stare tranquillo e a trasmettergli la felicità di viaggiare.
Noi non abbiamo un “metodo” sempre uguale per ogni viaggio che facciamo e nemmeno utilizziamo gli stessi giochi.
Siamo fortunati perchè a Sofia piace moltissimo la musica, cantare e ballare, ed in questo ambito si possono trovare tante valide alternative.

Nei nostri ultimi viaggi in auto spesso abbiamo utilizzato Karaoke, CD con canzoncine per bambini, lettore MP3 per bambini, fiabe sonore…..

Recentemente in libreria ho trovato un bellissimo libro adatto a bambini dall’asilo nido fino alla 3° elementare, capace di coinvolgere i bambini in un gioco di suoni, movimenti, alla scoperta si della musica, della poesia ma anche del corpo e delle dita.

Il libro è fatto di filastrocche da cantare e mimare,tra pizzicotti, solletichi,massaggi, carezze…..


Noi abbiamo giocato con questo libro in casa ma ci ha anche accompagnato nel nostro ultimo viaggio in auto.
Un’altro libro simile ,che vi consiglio di cercare è 36 filastrocche per giocare con le mani. Sono filastrocche popolari da tutto il mondo raccolte da Alberta Ivanovicth-Lair, formatrice specializzata nel risveglio musicale dei più piccoli.
Si leggono le filastrocche ai bambini, si guardano insieme i divertenti animali illustrati e sempre insieme si aiuta il bambino ad intraprendere un divertente viaggio attraverso la scoperta di se, del suo corpo e sviluppare la motricità ed i sensi.
Io l’ho trovato in biblioteca e portato a casa subito, è fatto in modo semplice con immagini che aiutano a spiegare i facili movimenti da eseguire insieme ai bambini.

Potrebbero interessarti: