Felice giorno della Marmotta

 

E’ ufficiale la marmotta Phil ha visto la sua ombra e l’inverno durerà ancora 6 settimane.
Lo so, detto così sembra un discorso da matti, ma proverò a spiegarmi meglio….
Oggi in Italia è il giorno della Candelora, ma in NordAmerica ed in Canada si festeggia il giorno della marmotta, e come ogni 2 febbraio da più di cento anni, secondo la tradizione nordamericana ,che deriva anche dai nativi d’America, quindi è una credenza antichissima , una marmotta di nome Phil della Pennsylvania, mette il naso fuori per verificare se è nuvoloso o no. Se uscendo dalla sua tana vedrà tempo brutto e si metterà a gironzolare allora l’ inverno sarà finito, ma se invece la marmotta ,come è accaduto quest’anno ,uscendo dalla sua tana vedrà la sua ombra si spaventerà e tornerà nuovamente in “casa”, allora l’inverno durerà ancora per 6 settimane.
Questa famosissima marmotta che ogni anno la sua performance viene trasmessa in televisione è stata proclamata veggente dei veggenti nell’anno 1887, anno in cui venne celebrato per la prima volta il Groundhog day (giorno della marmotta).
In America hanno anche un detto,
“If Candlemas Day is bright and clear, there’ll be two winters in the year”, ovvero: “Se alla festa della luce il cielo è limpido, ci saranno due inverni nell’anno”.
If Candlemas be fair and bright,Come, Winter, have another flight;If Candlemas brings clouds and rain,Go Winter, and come not again.
Se la Candelora è chiara e luminosa,Vieni, Inverno, fai un altro giro;Se la Candelora porta nuvole e pioggia,Vai Inverno, e non ritornare.
filastrocca inglese
Sofia si è divertita ad ascoltare la buffa storia della marmotta metereologa…..

Potrebbero interessarti: