Automne a…. Paris, prima parte


Eccoci di ritorno dall’incantevole Parigi, anche questa volta è riuscita a sorprenderci. Sento ancora il profumo delle crepes e del pane appena sfornato da una boulangerie, l’odore dei banchi di formaggi e delle foglie umide dei parchi, ho ancora davanti agli occhi il color oro acceso della Tour Eiffel al calar del sole e delle nostre ombre che si allungano sul piazzale del Louvre. Vedere Parigi con la nostra bimba è stato quasi come vederla per la prima volta…. i bambini notano particolari che a noi adulti solitamente sfuggono, ogni luogo per loro è un luogo magico, su cui fantasticare, osservare, inventare storie. A casa come vi dicevo quì, avevamo letto libri , cucinato crepes e giocato con personaggi dei cartoons , S. era quindi eccitatissima .
Come primo giorno abbiamo scelto d
i visitare la Parigi più classica partendo proprio dalla cattedrale Notre-dame de Paris.

I giardini di Lussemburgo dove purtroppo non affittavano le barchette giocattolo, ma in autunno si possono raccogliere enormi foglie d’acero e giocare con i tappeti di foglie cadute.
In un chiosco vicino al laghetto una ragazza prepara delle deliziose crepes così dopo aver osservato per un po, forse anche voi vi farete tentare dal profumino di sucre et cannelle…
Se il tepore del sole autunnale lo permette, è possibile sdraiarsi come fanno i parigini, sulle seggiole in ferro del parco, per leggere un libro o chiacchierare .
Fatevi guidare per le vie di Parigi dai vostri esperti accampagnatori….
dopo aver ripreso la metropolitana si può raggiungere la Torre Eiffel e salire a piedi fino al secondo piano, oppure al terzo utilizzando gli ascensori . Spesso anche in autunno, se la giornata è serena lo spettacolo è imperdibile.
Da quì potete passeggiare fin su, al Trocadéro per vedere l’orgoglio di Parigi in tutto il suo splendore ,
o attendere il pomeriggio inoltrato per salire sul bateaux-mouche per un suggestivo giro della Senna al tramonto.
Scesi dal battello in attesa dell’ora di cena, potete passeggiare rivedendo alcuni monumenti lalle luci dei lampioni così tipici di questa città, poco distante dalla cattedrale si trova un ristorante adatto alle famiglie, per una cena da veri Gallici!
Informazioni pratiche:
Come arrivare alla Tour Eiffel

Metro
linea 6 Bir-Hakeim, Linea 8 Ecole Militaire
Rer
: Linea C – Stazione Champ de Mars-Tour Eiffel
Bus
: 22,30,32,42,63,69,72,80,82,87
Batobus
Gli orari di apertura
Dal 1° gennaio al 12 giugno

Ascensore: 9:30 – 23:45. Ultima salita alle 23:00.(per l’ultimo piano 22:30) Scale: 9:30 – 18:30. Ultimo accesso 18:00

Da ’13 giugno al 29 agosto
Ascensore: 9:00 – 0:45. Ultima salita mezzanotte. (per l’ultimo piano 23:00) Scale: 9:00 – 0:45. Ultimo accesso mezzanotte

Dal 30 agosto al 31 dicembre
Ascensore: 9:30 – 23:45. Ultima salita 23:00 (per l’ultimo piano 22:30) Scale: 9:30 – 18:30. Ultimo accesso 18:00

TARIFFE
Il costo dei biglietti per l’ascensore dipende da dove volete arrivare:

1° e 2° piano:

Adulti 8,10 € – Giovani 12/24 anni 6 ,50€ Bambini 4/11 e disabili 4,00 €

I bambini di meno di 4 anni entrano gratuitamente.

Ultimo piano:
Adulti 13,10 € – Giovani 12/24 anni 11 ,50€ – Bambini 4/11 e disabili 9,00 €
Se volete salire a piedi, il prezzo del biglietto è di 4,50 € adulti, 3,50€ giovani e 3,00€ bambini e disabili. Ma potete arrivare “solo” fino al secondo piano.

Bateaux mouche, si possono scegliere tre differenti tipi di crociera, la classica la crociera+pranzo e la c rociera +cena.
Crociera classica: la crociera sulla Senna di un’ora e 10 minuti circa, si parte da Pont de l’Alma, vicino alla Tour Eiffel e dagli Champs Elysées. La visita è commentata in francese e inglese, qualche volta anche in altre lingue. Tutti i battelli permettono l’accesso ai disabili.
per orari partenze e prezzi: Port de la Conference 75008 Paris tel +3301 42259610
Dove alloggiare: Noi abbiamo optato per l’Hotel Palym molto vicino alla Gare de Lyon e alla metro, una struttura pulita e un buon rapporto qualità-prezzo-comodità….abbiamo trovato una buona offerta prenotando su booking.
Hôtel Palym
4, rue Emile Gilbert
75012 Paris – FRANCE
Tél (33) 01 43 43 24 48
Fax (33) 01 43 41 69 47
Metro: stazione Gare de Lyon (linee 1, 14)
RER A: stazione Gare de Lyon


Bus: 20, 24, 29, 61, 63, 65, 91

Dove mangiare:
Tra i vari ristoranti, bistrot, cafè…provati da noi vi segnalo questo ristorante dall’ arredamento rustico e adatto anche a famiglie.
Nos Ancêtres les Gaulois
39, Rue Saint-Louis-en-l’Ile
75004 Paris
Tel :
+(33) 1 46 33 66 07
Fax : +(33) 1 43 25 28 64

Potrebbero interessarti: