Trekking in passeggino vs Trekking per famiglie

Eccoci tornati di nuovo in città, dopo una settimana rinvigorente all’aria pura delle verdi montagne dell’Alto Adige, alla scoperta di nuove valli,
nuovi sentieri da percorrere e da esplorare , perdersi in panorami mozzafiato e ricchi di magia, ascoltare un corcerto di corni alpini e mentre la loro dolce musica riecheggia nella valle mangiare una fettona di strudel ancora caldo o i nostri amati canederli in una accogliente baita in legno. Anche questa volta abbiamo percorso sentieri bellissimi, qualche volta brevi, altre volte un pochino meno ma sempre adatti a tutta la famiglia. Abbiamo assaggiato il succo di sambuco ed abbiamo scoperto che S. ne va matta.
Una bella avventura a bordo dell’ ovovia….In un bosco abbiamo trovato la streghetta Curadina che ci ha accompagnati nel
bosco delle streghe“. Sempre in un bosco questa volta accompagnati da un famoso menestrello abbiamo scoperto come vivevano, mangiavano e naturalmente giocavano nel medioevo , su un crinale siamo andati a cercare le “panche delle steghe”…..
Alcuni dei sentieri che abbiamo percorso sono brevi escursioni , con poco dislivello e lungo il percorso ci sono punti di ristoro attrezzati anche per bimbi molto piccoli, andranno quindi ad arricchire la tag dei “sentieri amici dei passeggini”, per gli altri, meno adatti ad essere percorsi da un passeggino ma altrettanto belli e divertenti per tutti i membri della famiglia, nascerà una nuova tag, non ho ancora deciso che nome dargli ma presto lo scoprirete!

continua…..

Potrebbero interessarti: